twitterFacebookFlickrmyspaceyoutubevimeo

Newsletter

 

Tieniti sempre aggiornato sui concerti e le attività di Calicanto, con la newsletter di www.calicanto.it

Per iscriverti CLICCA QUI!



Prossimi appuntamenti

07/08/2014 Orchestra Popolare delle Dolomiti

Castello di Presule

Fie’ allo Sciliar (BZ)

11/08/2015 Calicanto

Tolè (BO)

ore 21.00

23/08/2015 Ta pum Ta pum 

Croce di San Francesco

Foza (VI)

ore 15.30

25/09/2015 Calicanto

Casale Monferrato (AL)

Folkermesse

ore 21.00

 

 

 


Calicanto a Creta!!

Calicanto a Creta da lunedì 13 a venerdì 17 luglio per un Tour di ricerche nell'area di cultura veneziana di Chania, in compagnia di Stelios, Hara e Leonidas Lainakis.

E' questo un periodo di grande lavoro dietro alle quinte, per Calicanto. Proprio ora che il lavoro al cd dell'Orchestra Popolare delle Dolomiti è in fase di chiusura, Calicanto pensa ad un disco interamente dedicato all'organetto diatonico, e riapre i propri orizzonti ad Oriente, verso Creta e verso le terre che un tempo furono veneziane.

Grandi sorprese e grandi avventure, quindi, per il 2015.

Video

Per festeggiare i suoi 33 anni di attività Calicanto realizza un video tratto dal recente concerto tenuto a Torreglia in occasione della Festa della Mira!

“Le calli e il ginepro” - già nell’album “Labirintomare” del 2001 recentemente ristampato - nasce grazie alla complicità dell’amico istriano Franco Juri ed esprime il sentimento che ha spesso segnato la storia e il carattere delle genti della costa istro-dalmata: quello della partenza, dell’abbandono, della nostalgia.

Il video è online a questo url

E' disponibile la ristampa di Labirintomare, da lungo tempo non disponibile sul mercato. Labirintomare è il decimo CD nella discografia di Calicanto (uscito in concomitanza con i 20 anni di attività: 1981-2001) ed è dedicato al rapporto secolare tra Venezia, Istria e Dalmazia.

Il lavoro, frutto di vari anni di ricerche, ha visto la collaborazione di molte associazioni, enti, comuni, ambasciate, consolati, attori, poeti e la partecipazione attiva di oltre 25 musicisti dell’area Adriatica e dintorni, che hanno fatto diventare “Labirintomare” un lavoro poetico che parla di mare, barche, nostalgia, paesaggi mozzafiato, lingue e gruppi etnici diversi in armonia ed in contrasto, di sanguinose battaglie e possibili tolleranze.


English